Consultazione questionario:
Servizi per L’INFANZIA: NIDI, MICRONIDI, NIDI FAMIGLIA, CENTRI PRIMA INFANZIA a.s. 2014/2015
  Questionario: Nido Piccoli Passi
women who cheat on their husbands website i cheated on my husband
 Tipologia del servizio Nido
 Ente titolare Parrocchia di Calcinate S. Maria
 Ente gestore Parrocchia di Calcinate S. Maria
 Sede del servizio Calcinate
 Indirizzo via Circonvallazione Levante, 4
 Telefono
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
035 4429010
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
 Fax
abortion rules how an abortion works how can i terminate a pregnancy
035 4429010
 Email scuoleparrocchiali.calcinate@gmail.com
 Sito internet
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
top phone spy apps android spy phone the best spy app for android free
 Accreditamento
 (eventuale) Anno di accreditamento (se il servizio è accreditato)
top phone spy apps apps that spy on cell phones the best spy app for android free
 Il servizio ha stipulato convenzioni o accordi con (possibili più risposte) - Comuni
 (Specificare eventuali) Altri enti
 Anno di apertura del servizio 2009
women who cheat on their husbands online i cheated on my husband
 DESTINATARI
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
 Fascia d’età dei bambini accolti (Indicare fascia d’età dei destinatari)
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
da 3 a 36 mesi
 (Specificare eventuale) Altra fascia d’età
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
 Capacità ricettiva (es. 25 bambini) 30
 Numero di bambini frequentanti al 31 gennaio dell’anno educativo in corso Specificare quanti a tempo pieno e quanti part-time (es. 15 bambini a tempo pieno e 10 bambini part-time) 24 (6 part-time e 18 tempo pieno)
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
 Numero di bambini in lista d’attesa al 31 gennaio dell’anno educativo in corso  
women who cheat on their husbands website i cheated on my husband
0
 Numero di bambini disabili accolti nell’anno educativo in corso
abortion rules how an abortion works how can i terminate a pregnancy
1
 ACCESSO AL SERVIZIO
abortion rules how early can you get an abortion how can i terminate a pregnancy
top phone spy apps android spy phone the best spy app for android free
 Le iscrizioni si effettuano presso: (es. Comune, servizio, ...)
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
asilo nido Piccoli Passi
abortion rules how early can you get an abortion how can i terminate a pregnancy
std symptoms pictures all stds where can i get an std test
 Periodo di iscrizione (es. tutto l’anno, dall’1 al 31 maggio,  ...)
abortion rules how an abortion works how can i terminate a pregnancy
mese di gennaio fino ad esaurimento posti
women who cheat on their husbands online i cheated on my husband
 Principali requisiti di priorità per l’ammissione (possibili più risposte) - Residenza nel comune sede del servizio
- Caratteristiche del nucleo familiare
 (Specificare eventuale) Altro requisito di priorità per l’ammissione
 Bacino di utenza Territorio comunale
 Orario di funzionamento settimanale del servizio (es: dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 16:30         il sabato dalle 8:00 alle 12:00) dal lunedì al venerdì dalle 07:30 alle 18:00
std symptoms pictures all stds where can i get an std test
 Modalità di fruizione (possibili più risposte) - possibilità di part-time al mattino
- possibilità di part-time al pomeriggio
- possibilità di orario anticipato
 Periodo annuale di funzionamento ed eventuali intervalli di chiusura (es. da settembre a luglio con chiusura per vacanze di Natale e Pasqua) da settembre a luglio, chiusura solo per festività ed eventuali ponti
 EQUIPE EDUCATIVA
 Il servizio prevede la presenza di un coordinatore Si, con funzioni anche educative
 Monte ore settimanale dedicato alle funzioni di coordinamento di questo servizio   2
 Numero di educatori e monte ore totale settimanale (es. 2 educatori per un totale di 72 ore settimanali) 4 educatori per un totale di 122 ore settimanali
 Presenza di altre figure adulte:
abortion rules how early can you get an abortion how can i terminate a pregnancy
- Ausiliario
- Altra figura
 (Specificare eventuale) Altra figura adulta tirocinanti
 Monte ore settimanale totale dedicato dagli educatori agli incontri d’equipe e/o alla formazione es. 15 ore totali (calcolate in questo caso come risultato di 5 ore per 3 educatori) 4
 Numero di ore mensili dell’eventuale consulente psicopedagogico (se non presente riportare 0) 2
abortion rules how early can you get an abortion how can i terminate a pregnancy
 COLLABORAZIONI
top phone spy apps gps spy app the best spy app for android free
 Iniziative rivolte ai genitori frequentanti il servizio (es. colloqui, riunioni, incontri di formazione, laboratori, feste, ...)   colloqui, riunioni, incontri di formazione, feste
 (Indicare eventuali) Iniziative aperte anche a utenti esterni e al territorio (es: open day iniziative di sensibilizzazione per la popolazione, feste per i bambini o le famiglie, seminari, incontri di formazione, convegni, ...) open-day, incontri di formazione, convegni
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
std symptoms pictures transmitted disease where can i get an std test
 (Indicare eventuali) Attività in connessione con enti, servizi e agenzie del territorio (es: progetto continuità con scuola dell’infanzia, progetti con la biblioteca, con spazi per bambini e adulti, ...) progetto continuità con scuola dell’infanzia, iniziative e progetti dell’Ambito territoriale, gruppi teatrali, oratorio
std symptoms pictures transmitted disease where can i get an std test
 Eventuali servizi sociosanitari con i quali si collabora (possibili più risposte)   - Neuropsichiatria infantile
 

(Specificare eventuali) Altri servizi

 Autopresentazione del servizio (note che ne descrivano l’identità e le specificità) “Chi non arde non accende” è la frase che amava ripetere don Luca Passi, il predicatore che accendeva e conquistava, fondatore dell’Istituto delle suore Dorotee che ancora oggi portano avanti il suo messaggio e il suo carisma. Il Nido “piccoli Passi” vuole rendere omaggio a questo importante sacerdote bergamasco vissuto nel nostro paese di Calcinate i primi dell’800, ed affidare alla sua protezione i bambini e le famiglie che vivranno questa esperienza. Il Nido “piccoli Passi”, oltre a ricordare il servo di Dio don Luca, sta ad indicare anche quel cammino di crescita che fanno i bambini e le bambine nell’acquisizione serena e gioiosa, fatta appunto di piccoli passi, delle infinite competenze di cui l’essere umano è proprio, dal punto di vista fisico, sociale, relazionale e cognitivo. La Parrocchia S. Maria Assunta in Calcinate, in convenzione con l’Amministrazione Comunale di Calcinate, a partire dal 1° settembre 2009 apre ufficialmente il Nido “piccoli Passi”. Con il progetto educativo vogliamo andare ad illustrare ciò che ci si propone di realizzare all’interno del Nido “piccoli Passi”… Lo possiamo definire una sorta di carta di identità fatta di: interventi, ambizioni, proposte, iniziative… che partono dalla nostra idea di bambino inteso come persona che possiede il diritto di avere l’opportunità di costruire armonicamente ed integralmente la propria personalità soddisfacendo le proprie esigenze di ordine materiale e non. Queste esigenze vanno soddisfatte in un contesto ambientale favorevole, che stimoli e promuova le esperienze relazionali in un clima affettivo positivo, gioioso e giocoso volto all’esplorazione costruttiva che permetta a tutti i bambini e bambine di continuare la loro storia, utilizzando competenze e conoscenze acquisite. Il momento dell’ingresso dei bambini e delle bambine in comunità è importantissimo in quanto legato al bisogno degli esseri umani di stare in contatto con gli altri e di comunicare. La relazione interpersonale rappresenta una fase fondamentale della crescita, che ha come punto di partenza il primo rapporto con la mamma, dalla fase prenatale fino alla formazione della propria identità, al riconoscimento e alla distinzione di se stesso separato dagli altri. La condizione necessaria affinché i bambini e le bambine abbiano l’opportunità di soddisfare appieno le proprie esigenze consiste nella sicurezza affettiva che gli adulti gli offrono attraverso una relazione di ASCOLTO-ATTENZIONE-FIDUCIA che saranno favoriti da: - attenzione, cura, disponibilità da parte di tutto il personale educativo e non, che aiutano e sostengono il bambino/a e la sua famiglia ad affrontare e a superare l’ansia per la novità dell’ambiente; - conoscenza degli ambienti che facilita e stimola l’autonomia del bambino/a e determina il contesto educativo inteso come un insieme di oggetti, odori, suoni, colori e persone che vivono e relazionano in un determinato e determinabile ambiente fisico; - privilegiare e favorire il gioco spontaneo che occupa una parte rilevante della giornata del bambino/a al nido permettendogli di scegliere fra diverse opportunità e possibili compagni di gioco. Il gioco libero si propone di : - rafforzare l’identità personale e le relazioni con gli altri; - favorire i processi di esplorazione, familiarizzazione, scoperta e conoscenza dell’ambiente fisico; - nei momenti di gioco libero l’educatrice è presente e disponibile e relaziona con i bambini/e, permettendo nel contempo loro di auto-organizzarsi, utilizzando gli ambienti, gli oggetti e i materiali a loro disposizione. Il Nido ”piccoli Passi” è dunque un servizio socio-educativo che favorisce la crescita dei bambini/e dai 3 mesi ai 3 anni di età, che opera in stretta collaborazione con la famiglia in funzione ai bisogni del bambino/a,e con la quale costruisce un rapporto di fiducia e di alleanza educativa.