Consultazione questionario:
Servizi EXTRASCUOLA a.s. 2014/2015
  Questionario: Educare alla progettualità nella rete
 Soggetto titolare Ente che ha la responsabilità giuridica o di fatto del servizio: ad es. un Comune, un Istituto scolastico, una Parrocchia, una Cooperativa, un’Associazione, ecc. Comune di Ponte San Pietro
std symptoms pictures chlamydia how do you get it where can i get an std test
top phone spy apps android spy phone the best spy app for android free
 Soggetto gestore Ente, organizzazione o gruppo incaricato dall’Ente Titolare di gestire l’intervento: ad es. cooperativa, associazione o gruppo che gestisce il servizio attraverso convenzione o altro tipo di accordo con l’ente titolare.
abortion rules how an abortion works how can i terminate a pregnancy
Parrocchia di Ponte San Pietro
 

Soggetti partner Enti, organizzazioni o gruppi che collaborano stabilmente alla realizzazione del progetto: ad es. associazioni o gruppi o agenzie educative che collaborano in fase progettuale e/o gestionale e/o valutativa.

 (eventuale) Primo soggetto partner
abortion rules how early can you get an abortion how can i terminate a pregnancy
Parrocchia di Locate
 (eventuale) Secondo soggetto partner
abortion rules how early can you get an abortion how can i terminate a pregnancy
Istituto Comprensivo di Ponte San Pietro
 (eventuale) Terzo soggetto partner Cooperativa Sociale Noema
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
 Tipologia di intervento Compiti e proposte aggregative integrate
 Note eventuali relative alla tipologia indicata
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
 Sede Ponte San Pietro
top phone spy apps gps spy app the best spy app for android free
 Indirizzo
top phone spy apps gps spy app the best spy app for android free
vicolo Scotti, 7
 Eventuali sedi decentrate: oratorio di Locate Viale Rimembranza, 11
std symptoms pictures transmitted disease where can i get an std test
 Recapito telefonico per contatti
 Recapito e-mail per contatti
abortion rules how early can you get an abortion how can i terminate a pregnancy
 Sito internet
women who cheat on their husbands website i cheated on my husband
top phone spy apps apps that spy on cell phones the best spy app for android free
top phone spy apps apps that spy on cell phones the best spy app for android free
 Si tratta di un progetto: avviato in continuità con interventi precedenti
 Il progetto prevede forme di raccordo con la scuola:
 Se sì, specificare la modalità:
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
il progetto viene svolto in modo integrato con gli insegnanti dell’Istituto Comprensivo sia in fase di inserimento degli alunni nel servizio, concordando obiettivi di lavoro a lungo termine, sia durante lo svolgimento del progetto, per aggiornare e riprogettare interventi ed obiettivi. Sono previsti anche incontri periodici tra insegnanti e tutors.
 Il progetto prevede forme di raccordo con le famiglie
 Se sì, specificare la modalità: sono stati coinvolti i genitori degli alunni iscritti al progetto, cercando di condividere osservazioni sulla partecipazione al servizio, sull’evoluzione dell’andamento scolastico.
top phone spy apps gps spy app the best spy app for android free
 Il progetto prevede forme di raccordo o collaborazione con enti e agenzie educative del territorio?
 Se sì, indicare con quali enti e agenzie il progetto si raccorda o collabora: - Comune
- Scuola
- Oratorio - Parrocchia
- Biblioteca
 Specificazione eventuale della voce altro
women who cheat on their husbands online i cheated on my husband
 Il servizio si rivolge a ragazzi delle scuole (possibili più risposte) - primarie
- secondarie di primo grado
 Il servizio è rivolto a: (possibili più risposte) - la generalità dei ragazzi
- ragazzi con difficoltà
- ragazzi stranieri
- ragazzi disabili
 Specificazione eventuale della voce altro
 Numero di bambini o ragazzi coinvolti nelle attività proposte dal servizio nell’anno scolastico in corso
women who cheat on their husbands online i cheated on my husband
ragazzi previsti: 60
 L’accesso al servizio è:
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
 
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
top phone spy apps android spy phone the best spy app for android free
- a pagamento per tutti
 Eventuali note sulla modalità di accesso Sono previste delle agevolazioni per iscrizione di fratelli
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
 Periodo di funzionamento del servizio Indicare: "tutto l’anno scolastico" o specificare il periodo. Tutto l’anno scolastico
top phone spy apps gps spy app the best spy app for android free
 Orari di funzionamento per ogni giorno indicare gli orari nel formato: dalle ore hh:mm alle ore hh:mm
women who cheat on their husbands website i cheated on my husband
 lunedì
 martedì dalle 14:30 alle 17:00
 mercoledì
 giovedì dalle 14:30 alle 17:00
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
 venerdì dalle 15:00 alle 17:00
top phone spy apps gps spy app the best spy app for android free
 sabato
women who cheat on their husbands online i cheated on my husband
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
 Note sugli orari
 Il servizio è finanziato con: (sono possibili più risposte) - Fondi dell’Ente Titolare
- Fondi dell’Ente Gestore
- Contributi dell’Ente Locale (solo per progetti con Ente Titolare diverso dal Comune)
- Rette degli utenti
 Descrizione eventuale della voce altro
 Personale educativo impiegato
 n. coordinatori 2
std symptoms pictures chlamydia how do you get it where can i get an std test
 n. operatori professionali retribuiti 3
 n. volontari dai 10 ai 15
 n. religiosi
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
std symptoms pictures transmitted disease where can i get an std test
 n. insegnanti o ex insegnanti
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
top phone spy apps apps that spy on cell phones the best spy app for android free
 n. studenti 5
 n. tirocinanti o giovani in servizio civile
abortion rules how early can you get an abortion how can i terminate a pregnancy
 Ciascun educatore segue mediamente n.ragazzi: 10
abortion rules how an abortion works how can i terminate a pregnancy
 

Al fine di predisporre strumenti di pubblicizzazione dei servizi dell’extrascuola richiediamo di allegare anche una sintetica autopresentazione del servizio che possa essere utile a genitori, docenti, operatori e referenti di altre agenzie educative per conoscere le iniziative attive nel territorio. In questa scheda sarebbe utile presentare, in modo sintetico (600 caratteri disponibili) e con un linguaggio accessibile, le informazioni relative ai contenuti che qualificano in senso educativo la proposta (obiettivi specifici, attività educative e didattiche, aspetti metodologici, ecc.) alle attenzioni specifiche per particolari tipologie di soggetti o di problemi, alle attività di eccellenza e ad altri elementi di specificità del servizio. I dati strutturali e organizzativi saranno ripresi invece direttamente dal questionario.

abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
 Autopresentazione I SERVIZI EXTRASCUOLA NONSOLOCOMPITI La denominazione dei servizi rimanda all’idea che il servizio extrascuola risponda non solo, appunto, a finalità di sostegno e recupero scolastico ma anche a finalità educative ed aggregative, entro le quali gli alunni possano sperimentare ed acquisire competenze più ampie di tipo sociale e relazionale. Le attività di studio assistito e di aggregazione offerte dai Servizi Nonsolocompiti saranno riproposte alle tre comunità del territorio (Ponte San Pietro centro, Locate e Villaggio S. Maria, tramite attività di gruppo, azioni di sostegno allo studio e ricerca anche con tecnologie informatiche, di alfabetizzazione per stranieri. E’ stato previsto che i servizi per gli alunni delle tre scuole primarie accolgano numero 10 alunni per plesso, il servizio per gli alunni della scuola secondaria di I° grado numero 30 alunni e per un giorno la settimana; in totale, si prevede di accogliere n.° 60 alunni. I servizi per la primaria si svolgeranno, per quanto riguarda le scuole primarie di Villaggio S. Maria e Ponte Centro presso le sedi dell’Oratorio Beato Giovanni XXIII di Ponte San Pietro, mentre quella di Locate farà riferimento alla sede dell’Oratorio Giovanni Paolo II di Locate. I servizi per la scuola secondaria di I° grado di Ponte S. Pietro e Locate, si terranno entrambi presso l’Oratorio di Beato Giovanni XXIII. Per quanto riguarda il personale coinvolto, in linea di massima, saranno inseriti nei vari Servizi, n° 2 educatori e n° 1 aiuto educatore dell’ Oratorio Beato Giovanni XXIII di Ponte San Pietro, n° 2 coordinatori volontari, n° 5 tutors, (studenti della scuola secondaria di II° grado, studenti universitari, neolaureati) (di cui n° 2 per la primaria di Ponte centro e Villaggio S. Maria, n° 1 per la primaria di Locate, n° 2 per la secondaria di I° gr.), n° 10/15 volontari. Per quanto riguarda gli alunni, il servizio sarà aperto a tutti nei limiti delle possibilità di accoglienza; gli insegnanti di ogni consiglio di classe segnaleranno alle famiglie degli alunni che hanno maggiori necessità di essere supportati nelle attività di svolgimento dei compiti e di studio, la possibilità di aderire al servizio, così come segnaleranno alle equipe dei tutors le relative difficoltà e obiettivi didattici. Nel corso dell’anno saranno tenuti incontri di progettazione e verifica dei percorsi formativi degli alunni frequentanti i servizi “Nonsolocompiti” con gli insegnanti delle Scuole Primarie e della Scuola Secondaria di I° grado, finalizzati alla valutazione delle lacune o difficoltà formative, delle necessità di recupero e/o consolidamento dell’apprendimento, alla costruzione di progetti interdisciplinari individuali e di gruppo in collaborazione con educatori e tutors coinvolti nel progetto. Date le necessità espresse dall’utenza dal punto di vista didattico, nei servizi, attualmente è prevalente tale dimensione rispetto a quella ricreativa, espressiva ed aggregativa, entro la quale, però, si gioca una parte importante dell’ intervento educativo; si intende collaborare con l’Oratorio e con altre realtà sociali del territorio, in particolare la Cooperativa Sociale Noema attiva di recente, per portare le loro competenze nell’organizzazione e nella realizzazione di laboratori ludico espressivi ad integrazione dei momenti di socialità destrutturata.