Consultazione questionario:
Servizi per L’INFANZIA: NIDI, MICRONIDI, NIDI FAMIGLIA, CENTRI PRIMA INFANZIA a.s. 2014/2015
  Questionario: Nido Starlight
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
 Tipologia del servizio Nido
 Ente titolare Privato di Zappieri Simona
top phone spy apps gps spy app the best spy app for android free
 Ente gestore Privato di Zappieri Simona
top phone spy apps gps spy app the best spy app for android free
 Sede del servizio 490
abortion rules how early can you get an abortion how can i terminate a pregnancy
top phone spy apps android spy phone the best spy app for android free
 Indirizzo via Circonvallazione Est, 1
abortion rules how early can you get an abortion how can i terminate a pregnancy
top phone spy apps apps that spy on cell phones the best spy app for android free
 Telefono 035 4152011
std symptoms pictures chlamydia how do you get it where can i get an std test
 Fax
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
 Email
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
info@asilonidostarlight.it
 Sito internet www.asilonidostarlight.it
 Accreditamento 1
 (eventuale) Anno di accreditamento (se il servizio è accreditato) 2013
 Il servizio ha stipulato convenzioni o accordi con (possibili più risposte)
std symptoms pictures chlamydia how do you get it where can i get an std test
top phone spy apps apps that spy on cell phones the best spy app for android free
 (Specificare eventuali) Altri enti
top phone spy apps gps spy app the best spy app for android free
top phone spy apps apps that spy on cell phones the best spy app for android free
 Anno di apertura del servizio 2011
 DESTINATARI
std symptoms pictures chlamydia how do you get it where can i get an std test
abortion rules how an abortion works how can i terminate a pregnancy
 Fascia d’età dei bambini accolti (Indicare fascia d’età dei destinatari) 1
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
std symptoms pictures all stds where can i get an std test
 (Specificare eventuale) Altra fascia d’età
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
 Capacità ricettiva (es. 25 bambini) 22 bambini
 Numero di bambini frequentanti al 31 gennaio dell’anno educativo in corso Specificare quanti a tempo pieno e quanti part-time (es. 15 bambini a tempo pieno e 10 bambini part-time) 17 tempo pieno 9 part-time
std symptoms pictures all stds where can i get an std test
top phone spy apps gps spy app the best spy app for android free
 Numero di bambini in lista d’attesa al 31 gennaio dell’anno educativo in corso
std symptoms pictures all stds where can i get an std test
2
 Numero di bambini disabili accolti nell’anno educativo in corso 0
 ACCESSO AL SERVIZIO
top phone spy apps apps that spy on cell phones the best spy app for android free
 Le iscrizioni si effettuano presso: (es. Comune, servizio, ...) servizio
 Periodo di iscrizione (es. tutto l’anno, dall’1 al 31 maggio, ...) tutto l’anno
 Principali requisiti di priorità per l’ammissione (possibili più risposte) 4
std symptoms pictures all stds where can i get an std test
 (Specificare eventuale) Altro requisito di priorità per l’ammissione
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
 Bacino di utenza 4
 Orario di funzionamento settimanale del servizio (es: dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 16:30 il sabato dalle 8:00 alle 12:00)
std symptoms pictures all stds where can i get an std test
da lunedì a venerdì dalle 07:30 alle 18:30
abortion rules abortion clinic in new york how can i terminate a pregnancy
top phone spy apps gps spy app the best spy app for android free
 Modalità di fruizione (possibili più risposte) 1,2,3
std symptoms pictures all stds where can i get an std test
top phone spy apps gps spy app the best spy app for android free
 Periodo annuale di funzionamento ed eventuali intervalli di chiusura (es. da settembre a luglio con chiusura per vacanze di Natale e Pasqua)
std symptoms pictures transmitted disease where can i get an std test
chiusura solo per le festività
std symptoms pictures chlamydia how do you get it where can i get an std test
 EQUIPE EDUCATIVA
 Il servizio prevede la presenza di un coordinatore
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
top phone spy apps apps that spy on cell phones the best spy app for android free
2
 Monte ore settimanale dedicato alle funzioni di coordinamento di questo servizio 6-7
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
 Numero di educatori e monte ore totale settimanale (es. 2 educatori per un totale di 72 ore settimanali) 4 per un totale di 144 ore
 Presenza di altre figure adulte: 2
 (Specificare eventuale) Altra figura adulta
 Monte ore settimanale totale dedicato dagli educatori agli incontri d’equipe e/o alla formazione es. 15 ore totali (calcolate in questo caso come risultato di 5 ore per 3 educatori)
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
20 ore totali
top phone spy apps android spy phone the best spy app for android free
 Numero di ore mensili dell’eventuale consulente psicopedagogico (se non presente riportare 0) 0
women who cheat on their husbands read i cheated on my husband
 COLLABORAZIONI
 Iniziative rivolte ai genitori frequentanti il servizio (es. colloqui, riunioni, incontri di formazione, laboratori, feste, ...) colloqui, riunioni, laboratori, feste
abortion rules how early can you get an abortion how can i terminate a pregnancy
 (Indicare eventuali) Iniziative aperte anche a utenti esterni e al territorio (es: open day iniziative di sensibilizzazione per la popolazione, feste per i bambini o le famiglie, seminari, incontri di formazione, convegni, ...)
abortion rules how early can you get an abortion how can i terminate a pregnancy
open day
 (Indicare eventuali) Attività in connessione con enti, servizi e agenzie del territorio (es: progetto continuità con scuola dell’infanzia, progetti con la biblioteca, con spazi per bambini e adulti, ...)
abortion rules how early can you get an abortion how can i terminate a pregnancy
progetti interni alla Schneider electric quali biblioteca etc perchè il nido è anche aziendale
top phone spy apps android spy phone the best spy app for android free
 Eventuali servizi sociosanitari con i quali si collabora (possibili più risposte) 2,4
 (Specificare eventuali) Altri servizi
abortion rules how early can you get an abortion how can i terminate a pregnancy
 Autopresentazione del servizio (note che ne descrivano l’identità e le specificità) La proposta educativa del servizio è finalizzata alla creazione di un contesto che sostiene il processo di strutturazione dell’identità e quindi la promozione dello sviluppo globale del bambino, valorizzando le sollecitazioni e le esperienze messe in atto dalla famiglia facendo attenzione alla qualità delle relazioni e all’accoglienza. Idee guida del progetto educativo: rimettere il bambino al centro del progetto educativo: a)definizione del concetto di bambino: 1)il bambino attivo, non dipendente, ma predisposto alla relazione, desideroso di comunicare con bambini e adulti. 2)ricercatore, mosso dalla curiosità e dall’esplorazione, costruttore delle sue conoscenze,ha quindi bisogno di alcune condizioni fondamentali: attenzione ai suoi ritmi di crescita e sviluppo, bisogno di stabilità e sicurezza, punti di riferimento stabili, esperienze ricorrenti e prevedibili. b) definizione del concetto del ruolo dell’adulto: 1)l’adulto deve essere accogliente, sostiene e dà sicurezza al bambino,non si sovrappone o sostituisce. 2)adulto che sa osservare e capisce quando si deve mettere da parte per permettere al bambino di ricercare e vivere il suo spazio, di fare esperienze e costruire la propria autonomia. L’educatore si pone ed opera nei confronti del bambino e dei suoi genitori come figura di riferimento per garantire: - la stabilità, la continuità e l’individualizzazione delle cure del bambino/i - accoglienza e cure delle relazioni tra adulti nel nido - individuazione e messa in atto di strategie relazionali, contesti ed esperienze in cui le diverse potenzialità del bambino si uniscono per la costruzione dell’identità. - la crescita del bambino nel rispetto dei suoi bisogni e della sua individualità. - organizzazione di un contesto (fisico e relazionale) fonte di benessere e sicurezza affettiva permettendo lo sviluppo dell’autonomia, la voglia di esplorare, la capacità di scegliere. Ne consegue un’idea di adulto che: a)mette al centro del proprio operare l’osservazione come strumento base della sua professionalità. Osservare per conoscere, capire il significato dei comportamenti del bambino e quindi poter progettare (pianificare, verificare, modificare). b)lavora alla predisposizione dell’ambiente facendo attenzione a spazi, arredi, materiali dedicando tempo e operando per la “cura” degli stessi, cercando di far cogliere ai bambini ed ai genitori il “gusto estetico”, il piacere di vivere in spazi gradevoli. c)non è direttivo, non “fa fare” le cose al bambino, ma gli sta vicino, lo accoglie, lo sostiene nella manifestazione delle sue potenzialità e dei suoi bisogni, confermando le sue competenze. d)è attento alla “cura” delle relazioni con la famiglia per dare senso al proprio lavoro educativo: costruire insieme una linea educativa che risponda ai reali bisogni del bambino in modo da evitare conflitti e confusioni nello stesso in presenza di linee educative diversificate.
top phone spy apps android spy phone the best spy app for android free

 
Errore: Cast non valido dalla stringa "490
abo" al tipo 'Double'. Alla line 208